21enne prende a calci auto della pattuglia: in manette

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/06/2017 alle ore 13:48.
21enne prende a calci auto della pattuglia: in manette 4
21enne prende a calci auto della pattuglia: in manette 4

Situazione degenerata, scatta l’arresto.

E’ questo quello che è successo in zona Carmine, a Brescia. Il protagonista è un giovane ragazzo di appena 21 anni che nella notte tra sabato e domenica, forse a causa del troppo alcol, recava non poco disturbo a chi si trovava nei pressi dell’area, punto di ritrovo di numerosi giovani e diventata movida della città.

A seguito di una chiamata a una pattuglia della polizia locale, subito accorsa, il giovane è stato invitato a tranquillizzarsi.

Questo però ha fatto scattare nel giovane una reazione opposta, che ha iniziato, invece, a prendere a calci l’auto stessa della polizia.

Una situazione andata quindi via via peggiorando. Non riuscendo a vedere altra soluzione, si è dovuto optare per un aiuto più corposo da parte del personale della Polizia che ha mandato una seconda pattuglia.

Il 21enne è stato poi bloccato e arrestato con l’accusa di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

Tags: pattuglia,calci,Brescia,carmine,giovane, alcol

Territori

  • 20enne aggredito al Number One

    27-06-2017
    Un giovane 20enne è stato aggredito all’uscita della discoteca Number One mentre cercava di sedare un acceso diverbo nel quale erano coinvolti...
  • M5S: domande e dubbi sulla Slot Sisal Wincity

    27-06-2017
    Sono tanti i punti interrogativi riguardanti la sala Slot Sisal Wincity che sono stati messi in luce dal Movimento 5 Stelle e che necessitano di una spiegazione.

Cronaca

  • 20enne aggredito al Number One

    27-06-2017
    Un giovane 20enne è stato aggredito all’uscita della discoteca Number One mentre cercava di sedare un acceso diverbo nel quale erano coinvolti...
  • Delusione d’amore: tenta il suicidio

    26-06-2017
    Era rimasto deluso dall’ultima storia andata a finire male. E’ questa la motivazione per il quale un bresciano di 42 anni, ha tentato di suicidarsi...

Cultura

Economia

Sanità

Politica