Doppietta extra-lusso per i ladri

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/06/2017 alle ore 14:19.
Doppietta extra-lusso per i ladri   4
Doppietta extra-lusso per i ladri 4

Altro che qualche centinaia di euro, i ladri di oggigiorno puntano ormai anche a beni ben più ricercati, costosi e, soprattutto, sui quali ci si può guadagnare di più, rivendendoli poi al mercato nero.

E’ questo quanto successo a Moglia e a Borgo Virgilio, due comuni in provincia di Mantova. Le vittime sono stati i residenti delle due abitazioni mantovane che si sono visti privati, nel giro di poche ore, dei propri preziosi beni.

Nello specifico la stazione locale di Moglia sta indagando su un furto di alcuni monili in oro spariti da una casa del paese. Al momento non si sa ancora chi ha compiuto il gesto che ha recato non solo tanto spavento ai residenti, ma anche un grande danno economico visto che gli oggetti non erano coperti da polizza assicurativa.

Situazione simile a Borgo Virgilio dove i ladri, non ancora identificati, questa volta hanno optato per tre pellicce in visone. Per fortuna, almeno in questo caso, gli indumenti erano assicurati.

Tags: lusso,doppietta,rapina,oggetti,costosi

Territori

  • 20enne aggredito al Number One

    27-06-2017
    Un giovane 20enne è stato aggredito all’uscita della discoteca Number One mentre cercava di sedare un acceso diverbo nel quale erano coinvolti...
  • M5S: domande e dubbi sulla Slot Sisal Wincity

    27-06-2017
    Sono tanti i punti interrogativi riguardanti la sala Slot Sisal Wincity che sono stati messi in luce dal Movimento 5 Stelle e che necessitano di una spiegazione.

Cronaca

  • 20enne aggredito al Number One

    27-06-2017
    Un giovane 20enne è stato aggredito all’uscita della discoteca Number One mentre cercava di sedare un acceso diverbo nel quale erano coinvolti...
  • Delusione d’amore: tenta il suicidio

    26-06-2017
    Era rimasto deluso dall’ultima storia andata a finire male. E’ questa la motivazione per il quale un bresciano di 42 anni, ha tentato di suicidarsi...

Cultura

Economia

Sanità

Politica