Salvini a Castiglione. Volpi: “Insulti dalla sinistra”

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17/06/2017 alle ore 19:21.
Salvini a Castiglione. Volpi: “Insulti dalla sinistra” 4
Salvini a Castiglione. Volpi: “Insulti dalla sinistra” 4

Un centinaio di persone si sono riunite oggi a Castiglione delle Stiviere per l’arrivo di Salvini. Presente anche il candidato sindaco del centrodestra unito per Castiglione, Enrico Volpi, al ballottaggio con Novellini il 25 giugno.

"Prima sono arrivati gli insulti via vicesindaco che stigmatizzava gli elettori del centrodestra come razzisti, al soldo di interessi privati, praticamente dei conniventi se non delinquenti. Poi le calunnie sulla mia persona, la mia famiglia e la mia impresa.

Oggi siamo al volantino anonimo che mi insulta e, grottescamente, vuol far comparire le nostre proposte di programma come, testualmente, "balle". Proposte che, tra l'altro, abbiamo presentato con largo anticipo e confrontato con centinaia di cittadini, con associazioni e comitati, evidentemente per la sinistra tutti "ballisti e gonzi!”.

E’ con queste parole che il primo cittadino, sul volantino anonimo diffuso oggi nella città, mette in luce la falsità e insulti aggiungendo: ” É singolare che per tutta la campagna elettorale, che ha compreso anche confronti diretti tra candidati, questi, chiamiamoli così, "rilievi", Novellini e la sinistra non li abbiano mai mossi, ma lo facciano oggi dopo la sonora bocciatura nelle urne del primo turno. Se io racconto "balle" perché non denunciarlo subito? Il fatto é che il nostro programma é vero e solido e lascia poco spazio soprattutto a quelli che per cinque anni non hanno fatto praticamente nulla per la città se non gestire il proprio potere e oggi sono terrorizzati di perderlo, al punto di tirar fuori il peggior armamentario della "disinformatsia" sovietica e dell’insulto".

E conclude: "Non so cosa ne pensi Novellini di tutto ciò, visto il perdurare del suo silenzio e il vociare continuo di chi lo ha commissariato. Forse qualche dubbio assalirà anche lui su metodi così , ma chi li attua sono i suoi compagni di strada, con cui vorrebbe tenersi e spartirsi la poltrona, e di questo la gran maggioranza dei castiglionesi ne è ben a conoscenza. Io continuo con la mia campagna con e per i cittadini, fatta di proposte concrete , trasparenza e autonomia, e senza insultare nessuno. Tutte cose che dall'altra parte mancano!”

Tags: salvini,castiglione delle stiviere,politica,ballottaggio,insulti

Territori

  • 20enne aggredito al Number One

    27-06-2017
    Un giovane 20enne è stato aggredito all’uscita della discoteca Number One mentre cercava di sedare un acceso diverbo nel quale erano coinvolti...
  • M5S: domande e dubbi sulla Slot Sisal Wincity

    27-06-2017
    Sono tanti i punti interrogativi riguardanti la sala Slot Sisal Wincity che sono stati messi in luce dal Movimento 5 Stelle e che necessitano di una spiegazione.

Cronaca

  • 20enne aggredito al Number One

    27-06-2017
    Un giovane 20enne è stato aggredito all’uscita della discoteca Number One mentre cercava di sedare un acceso diverbo nel quale erano coinvolti...
  • Delusione d’amore: tenta il suicidio

    26-06-2017
    Era rimasto deluso dall’ultima storia andata a finire male. E’ questa la motivazione per il quale un bresciano di 42 anni, ha tentato di suicidarsi...

Cultura

Economia

Sanità

Politica