Consiglio comunale bollente: è scontro aperto

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10/10/2017 alle ore 19:01.
Consiglio comunale bollente: è scontro aperto 4
Consiglio comunale bollente: è scontro aperto 4

«Sono anni che la Lega fa campagna elettorale sul tema dell’autonomia, eppure non è mai stata presentata una proposta simile neppure quando il partito aveva accesso libero alle più alte cariche istituzionali – ha esordito il primo cittadino Giacomo Marniga – per questo è naturale chiedersi se non sia piuttosto uno strumento per altro, a poca distanza dalle elezioni regionali che vedranno lo scontro proprio tra Maroni e Gori. Come rappresentante delle istituzioni mi sento di denunciare un comportamento simile, che vede la promozione, in piena campagna elettorale di idee storicamente radicate in una precisa parte politica. Oltretutto con i soldi dei contribuenti, dal momento che volendo arrotondare per difetto, l’investimento per il referendum è pari ad almeno 30milioni».

Dichiarazioni forti in un Consiglio movimentato dai toni accesi come quello di venerdì sera , che ha visto all’ordine del giorno numerosi temi sensibili tra cui due mozioni presentate dal gruppo misto guidato da Gianpietro Venturini

L'articolo completo su quanto accaduto al Consiglio sul numero di Montichiari Week in edicola questa settimana.

Tags: borgosatollo,consiglio comunale,bollente,scontro aperto,gianpietro venturini

Territori

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica