Da Castel a Londra, brilla la stella di Nadia Fanelli

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/10/2017 alle ore 12:29.
Da Castel a Londra, brilla la stella di Nadia Fanelli 4
Da Castel a Londra, brilla la stella di Nadia Fanelli 4

L’arte come discorso sul presente, medicina dell’anima, legame con la classicità, come vera e bella essenza umana. Concetti vivi su tela, e non, dell’artista Nadia Fanelli.

Nata e cresciuta a Castel Goffredo, abita ancora nella provincia mantovana dando pregio a quella che è la storia artistica e culturale del luogo. 

Nadia, classe 1977, compie i suoi studi frequentando l’Istituto d’Arte, la scuola superiore di restauro per affreschi e decorazioni murali e la scuola di decorazione su porcellana di Patrizia Arvieri.

Tutta la sua storia sul numero di Montichiari Week in edicola questa settimana.

Tags: Castel Goffredo,Londra,nadia fanelli,gianmarco puntelli,critico d`arte

Territori

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica