Paolo Brunelli, l’angelo custode dei bimbi malati

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11/10/2017 alle ore 12:29.
Paolo Brunelli, l’angelo custode dei bimbi malati 4
Paolo Brunelli, l’angelo custode dei bimbi malati 4

Una frase di  Patch Adams recita: «Quando curi una malattia puoi vincere o perdere, quando ti prendi cura di una persona vinci sempre».

Non sappiamo se queste parole siano state d’ispirazione per Paolo Brunelli cinquant’enne Calvisanese Doc, quello che sappiamo è che i suoi gesti rispecchiano questo modo di pensare. 

Da un anno e mezzo ha smesso i panni di presidente dei «Risvegliati Vip», continuando però a far parte di questo gruppo di clown che grazie a dei corsi di formazione e tanta voglia di donare un sorriso a chi negli ospedali lo ha perso, svolge attività di volontariato nelle pediatrie e non solo. 

L'articolo completo sul numero di Montichiari Week in edicola questa settimana.

Tags: patch adams,angelo custode,bimbi malati,Paolo Brunelli, Calvisano

Territori

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica