Race for the cure per la lotta ai tumori del seno

Stampa Home
Articolo pubblicato il 09/10/2017 alle ore 07:14.
Race for the cureper la lotta ai tumori del seno 4
Race for the cureper la lotta ai tumori del seno 4

Ieri mattina nell’ambito della “Race For te Cure” evento simbolo della Susan G. Komen Italia, organizzazione senza scopo di lucro basata sul volontariato che opera dal 2000 nella lotta ai tumori del seno su tutto il territorio nazionale, si è svolta la tradizionale 5 km di corsa competitiva e amatoriale e i 2 km di passeggiata.

Alla partenza in Corso Magenta (San Barnaba) era presente la Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri “Lombardia” che poco prima dell’inizio ha suonato un toccante “Inno di Mameli” assai gradito da pubblico e atleti. 

Arma dei Carabinieri protagonista anche all’arrivo. Nella gara competitiva, 1° tra gli uomini è arrivato Mattia Moretti, 25 anni. Pari posizione per le donne dove Anna Stefani, 22 anni, ha tagliato per prima il traguardo. Entrambi del Centro Sportivo Carabinieri, Sezione Atletica di Bologna. 

Alla premiazione in corso Zanardelli presenti il Presidente della Provincia Pier Luigi MOTTINELLI, il Vicesindaco del comune di Brescia Laura CASTELLETTI, il Comandante Interregionale Carabinieri “Pastrengo”, Gen. C.A. Riccardo AMATO e il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Col. Luciano MAGRINI

Tags: corsa non competitiva,lotta tumori al seno,race for the cure

Territori

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica