Tutte le strade (o quasi) portano in cantina

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/08/2017 alle ore 09:29.
Tutte le strade (o quasi) portano in cantina 4
Tutte le strade (o quasi) portano in cantina 4

La Bassa bresciana e mantovana in bicicletta? Perchè no. Le province di Brescia e Mantova con la loro varietà di paesaggi, offrono itinerari interessanti e anche golosi adatti a ciclisti esperti ma soprattutto ai meno esperti che vogliono trascorrere un pomeriggio in sella alla scoperta della propria terra. Percorsi abbastanza semplici, di circa 30 chilometri, studiati per offrire un'esperienza unica tra cibo, vino, relax e prodotti tipici d'eccellenza. 

Piccoli pacchetti con itinerari diversi per conoscere la propria provincia e organizzare un tour in bicicletta per poter ammirare da vicino le bellezze naturalistiche e i prodotti che la terra offre. 

Quattro itinerari diversi per scoprire le peculiarità della strada dei Longobardi, le colline mantovane che costeggiano i percorsi della strada dei vini e dei sapori Mantovani, e un itinerario che coinvolge Bedizzole e Valtenesi. Il primo percorso prende il via da Castenedolo e coinvolge Capo di Monte, Fornasette, Montirone e Macina. Il secondo, sempre legato alla strada dei vini longobardi, prevede come partenza Piazza S. Maria a Montichiari e come tappe successive Trivellini, Novagli, Esenta, S. Tomaso, Bossotti e Teotti. Per chi vuole invece perdersi tra i vigneti si consiglia il percorso della strada dei vini e dei sapori mantovani che partendo da Castiglione, costeggia alcuni piccoli borghi quali Cavriana e Volta Mantovana per dirigersi verso il parco del Mincio. Per chi invece si vuole avvicinare al lago di Garda è possibile seguire l'itinerario che parte da Bedizzole e porta fino a Lonato, dal quale poi è possibile raggiungere le zone di Desenzano e Padenghe. In tutti e 4 i percorsi è possibile trovare diversi punti di ristoro dove è possibile assaggiare il vino locale. Diverse infatti le cantine che sorgono nei pressi dei percorsi e che permettono di toccare ma soprattutto assaggiare i frutti. Olio , frutta e verdura di stagione, ma soprattuttovino. Un'eccellenza tutta nostra che merita di essere scoperta e gustata.

Tags: le strade dei vini,bresciane,veronesi,mantovane,piste ciclopedonali,quattro percorsi,enogastronimia in sella

Territori

  • Due laboratori al Don Milani

    21-10-2017
    Dopo il grande successo ottenuto con la messa in scena delle pièce “Sarto per signora" e “L’albergo del libero scambio”,...
  • Superenalotto: vinti 315mila euro

    21-10-2017
    In una tabaccheria - ricevitoria di Roncoferraro, in provincia di Mantova, con una schedina del Superenalotto si sono vinti 315mila euro.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica